Deiva Marina

Collocata tra le due province di Genova e La Spezia, a cui appartiene, Deiva Marina mostra entrambi gli aspetti che caratterizzano queste due zone: l’asprezza del territorio, con falesie a picco sul mare simili a quelle delle Cinque Terre,
ed un’ampia spiaggia sabbiosa, simile a quelle presenti nel Golfo del Tigullio.

Il paese è diviso in due parti: il centro storico, caratterizzato da piccole vie chiamate “carruggi”, dalla chiesa di Sant’Antonio Abate
risalente al secolo XVIII e dalla torre di difesa dagli attacchi saraceni e dalla zona più prettamente turistica chiamata “La marina”,
con la sua passeggiata a mare, i negozi, i ristoranti tipici e la spiaggia.
Grazie alla stazione ferroviaria ed all’uscita dell’autostrada A12, Deiva Marina è inoltre un ottimo punto di partenza per visitare la zona circostante.
Pochi minuti in treno, e le Cinque Terre sono a portata di mano.

Pochi minuti in auto, ed è possibile raggiungere la Val di Vara, con i suoi borghi “rotondi” di origine medievale
ed i prodotti biologici; la Val Fontanabuona, con le antiche miniere di ardesia, la Lunigiana e la valle del Magra,
con il parco naturale di Montemarcello, i castelli, ed i resti dell’antica città romana di Luni.